La mia Storia dell’Arte

Artkids pubblica per i suoi lettori una storia dell’arte per bambini a puntate.

Il sogno di Artkids era di scrivere una storia dell’arte a misura di bambino, di raccontarla con un linguaggio adeguato e di trasmetterla in modo appassionante. Il nostro sogno era ed è che l’arte non fosse più percepita come una “cosa” da leggere, imparare, guardare, ma diventasse un’esperienza da vivere, un gioco da “fare”. “L’arte si impara facendo” è il nostro motto e noi ci crediamo davvero.

Vogliamo la storia dell’arte a scuola? Certo che sì! Ma c’è di più: noi l’arte la vogliamo nella vita di ogni bambino. Vogliamo che i bambini incontrino gli artisti e le storie che raccontano e che diventino loro amici, parte della loro vita e del loro immaginario. L’obiettivo non è la conoscenza attraverso le nozioni storico-artistiche, ma la scoperta di sé e delle proprie emozioni attraverso il confronto con le forme più alte con cui l’uomo si è raccontato. È un progetto ambizioso? Sì, ma solo in questo modo l’arte entra nella vita di chi la guarda.

A tutto questo noi ci crediamo a tal punto che abbiamo deciso di regalarvi una Storia dell’Arte tutta dedicata ai bambini. Sì abbiamo scritto REGALARVI! Ogni settimana pubblicheremo qui qualche pagina della nostra Storia dell’Arte, che poi è la vostra, anzi, quella dei vostri figli. Sì, perché saranno loro a comporla, a completarla e a scriverla con noi, trasformandosi in straordinari Piccoli Storici dell’Arte.

Si chiamerà LA MIA STORIA DELL’ARTE e sarà tutta loro e personalizzabile.

  • Sarà una storia dell’arte a puntate. Ogni settimana Artkids pubblicherà sul suo blog delle schede scaricabili: scheda artista, scheda opera, scheda attività, tools.
  • Ogni scheda dovrà essere stampata e poi passerà nelle mani dei bambini per essere letta, colorata, compilata, usata e vissuta!
  • Le schede potranno essere inserite in una busta di plastica con fori e raccolte in un quaderno ad anelli, incollate su un quadernone, o conservate in una scatola costruita per l’occasione.
  • Le schede non saranno pubblicate in ordine cronologico e sarà cura dei nostri piccoli storici dell’arte riordinarle e archiviarle ogni settimana.
  • Tra i tools che pubblicheremo vi saranno anche le istruzioni per personalizzare la copertina del raccoglitore e divisori da colorare, decorare, completare, e inserire fra un capitolo e l’altro.
  • I nostri giovani storici dell’arte dovranno munirsi dei “ferri del mestiere”: matite colorate, tempere, pennarelli, pastelli, colla, forbici, colori, washi tape. Daremo suggerimenti su come usarli, ma ogni bambino sarà libero di dare spazio alla propria creatività.
  • Le schede attività proporranno giochi, esercizi di coloriage e suggerimenti di scrittura, tutte attività ludiche che permettono al bambino di vivere l’esperienza dell’Arte e di dedicare tempo e attenzione alle opere e di entrare in confidenza con loro.

 

Cosa vi chiediamo in cambio? Nulla! O quasi…

  • CONDIVIDETE il nostro progetto, diffondete anche voi l’amore per l’arte!
  • ISCRIVETEVI alla nostra newsletter per essere sicuri di non perdervi nemmeno una puntata.
  • RIEMPITE la nostra casella di posta, i vostri profili Instagram e la nostra pagina Facebook delle immagini dei vostri bambini all’opera e della LORO Storia dell’Arte in “costruzione”.
  • RISPETTATE il COPYRIGHT :-)

 

Gli autori di questo progetto sono gli stessi della guida “La Mia Milano”, Lidia Labianca, Martina Fuga. Le illustrazioni e l’art direction sono di Sabrina Ferrero, in arte Burabacio.

Siete pronti? Segnatelo sul calendario, sulle agende, mettete le sveglie sui telefonini: ogni MERCOLEDI’ l’ARTE aspetta i vostri BAMBINI e VOI.

Scaricate le “Istruzioni per l’uso” de “La mia storia dell’arte” qui.

Trovate qui le puntate precedenti de “La mia storia dell’arte”

Vi aspettiamo ogni mercoledì per una nuova puntata.

 

FacebookTwitterNewsletterMore...